Tempesta Santa Lucia: come preannunciato nei giorni scorsi è in arrivo in queste ore una nuova allerta neve

Tempesta Santa Lucia

La tempesta Santa Lucia porterà nel nostro paese a partire da queste ore una nuova ondata di maltempo e freddo. Con sensibile abbassamento delle temperature su tutto il territorio nazionale. Come annunciato qualche giorno fa dagli esperti meteo, è attesa in Italia un forte peggioramento delle condizioni climatiche.

Le giornate più critiche saranno quelle di giovedì 12 e venerdì 13. Queste particolari condizioni portate dalla tempesta hanno creato dei fenomeni atmosferici atipici, che hanno portato situazioni inusuali in regioni del Sud come la Calabria con nevicate forti.

Sila innevata, ma anche molte zone della Sicilia non saranno risparmiate. Cambiamenti climatici che non smettono di manifestarsi anche in questo periodo dell’anno. Dopo le prime avvisaglie delle piogge delle settimane scorse che hanno messo letteralmente in ginocchio vaste zone del paese. E senza distinzione tra Nord e Sud.

Emblematica la situazione di Venezia che poco a poco sta uscendo dall’emergenza più dura. Ma Sud che in queste ore si sta preparando ad accogliere questa tempesta che come detto anche in queste ore non si sta risparmiando cominciando a mostrare gli effetti devastanti.

–> Leggi anche Zanzara coreana: sorpresa per le feste, avvistata in almeno 5 regioni

Dalle prossime ore crollo delle temperature. Forti venti e neve anche a bassa quota al Sud

Tempesta Santa Lucia

Dalle prossime ore si assisterà ad un vertiginoso crollo delle temperature soprattutto nel meridione. Forti venti e neve anche a bassa quota renderanno particolarmente critica anche la circolazione dei mezzi nelle giornate di domani e dopodomani.

Situazione che di sicuro non sarà migliore al Nord con l’arrivo di piogge e vento forte accompagnato anche in questo caso da abbassamento di temperature. Liguria Toscana Piemonte Lombardia e Veneto interessate da questi fenomeni a partire da stanotte. Poi via via in tutte le restanti aree del centro nord la situazione sarà caratterizzata da nevicate e venti forti per 48 ore.

Situazione che sarà più o meno identica per tutti e due i giorni. Allerta della protezione Civile che sta emanando in queste ore i vari bollettini con le criticità in base ai rischi per la popolazione. Presidiate dalla stessa i territori ritenuti più a rischio sia nelle ore notturne che diurne.

Ai sindaci i compiti di allertare la popolazione in base alle emergenze.

–> Leggi anche Mela a cena: ecco quali sono i benefici per chi le mangia ogni giorno