Si sono persi i contatti radio con un aereo militare del Cile in volo verso l’Atlantico: 38 le persone a bordo, 17 membri dell’equipaggio e 21 passeggeri

Cile, scompare aereo militare: 38 a bordo
Cile, scompare aereo militare: 38 a bordo (tpi.it)

Non solo le proteste per il carovita che hanno messo a ferro e fuoco il Paese, con il conseguente carico di lutti, una nuova tragedia sembra profilarsi per il Cile: l’ Aeronautica  del Paese andino ha comunicato di aver perso i contatti radio con un aereo militare, con 38 persone a bordo, in volo verso l’Antartico. A bordo del velivolo, un Hercules C-130,viaggiavano 17 membri di equipaggio e 21 passeggeri (3 civili). L’aereo era decollato ieri alle 16:55, ora locale, dalla città meridionale di Punta Arenas, a 3.000 chilometri da Santiago. Alle 18.13 si sono interrotti i contatti radio con l’aeromobile. L’Aeronautica precisa comunque che tutte le risorse navali e aeree disponibili nella zona stanno monitorando l’area in cerca di superstiti.

LEGGI ANCHE –> Doping nazionale russa: squalifica per 4 anni. Niente Olimpiadi e Mondiali