Social media manager: il lavoro più ricercato dalle aziende per puntare alla crescita. Sfruttando immagine e comunicazione

Social media manager

Social Media Manager, la una figura professionale più ricercata del momento. Soprattutto per le medio – grandi aziende che non riescono a trovare, all’interno dell’organigramma una risorsa capace di occuparsi di comunicazione e pubblicità mediante alcuni strumenti. In forte sviluppo anche se ci sono tanti improvvisati in giro che non sanno minimamente come si arrivi all’ottenimento dei risultati.

Nell’epoca dei social e della comunicazione, dove vendere bene un prodotto a volte risulta più importante della qualità dello stesso prodotto, è fondamentale non commettere errori nel mercato di competenza per creare empatia col cliente e allo stesso tempo per battere la concorrenza che in alcuni settori è davvero agguerrita. Non più la semplice pubblicità, dunque, con i social le frontiere si amplificano in un mercato molto più ampio.

–> Leggi anche Ylenia Carrisi, corpo rinvenuto in Florida: dal dna risposta alla famiglia

Professionalità e competenze per far crescere il fatturato aziendale con un click

Social media manager

Ed’ ecco quindi la figura del professionista che riesce a far crescere il fatturato aziendale grazie alla gestione dei social. Il social media manager, facendo un’analisi di settore e di potenzialità per crescere, gestisce per conto dell’azienda le pagine social per curare l’immagine e il consenso in rete. Sono ormai tante le attività commerciali che si sono affidate a questa figura, ottenendo nella maggior parte dei casi il risultato prefissato.

A meno che non ci si affidi, come detto, ad improvvisati che non fanno altro che rovinare il nome della categoria. Quindi attenzione a chi si trova di fronte. Il social media deve saper scrivere e conoscere le parole chiave del mercato di riferimento per implementare l’attività aziendale. In alcuni settori come quello del food il social media deve curare con particolare attenzione anche la fotografia. La dovizia dei particolari e una bella foto spesso fanno la differenza.

Anche per gli strumenti che oggi si possono facilmente reperire sul mercato e ad adeguati studi e una buona preparazione, la figura del social media manager è in forte espansione. Nelle aziende troppo spesso manca una figura del genere all’interno dell’organico. Ci si affida quindi ad un collaboratore esterno o professionista per implementare il sistema comunicativo dell’azienda.

–> Leggi anche Belen Rodriguez, la gonna si alza a Tu si que vales: “Si è visto tutto”