Barbara D’Urso e Pomeriggio 5 nella bufera per violazione codice minori

Barbara D'Urso

Barbara D’Urso e Pomeriggio Cinque finiscono nei guai per violazione del codice dei media dei minori. Ossia il codice che tutela i minori in pubblico, quindi anche apparizioni televisive. Cosa è successo nello specifico per arrivare a questa sanzione da parte del Comitato di applicazione del codice media e minori? Lo si apprende leggendo le motivazioni che hanno spinto a questa sanzione o richiamo.

Si apprende che il 18 novembre il Comitato di applicazione del codice media e minori ha rilevato una violazione dello stesso codice in merito alla trasmissione Pomeriggio Cinque. Trasmissione che ovviamente va in onda su Canale Cinque ed’è condotta da Barbara D’Urso. La violazione sarebbe avvenuta il 25 settembre. 

L’oggetto della contestazione è un’intervista che sarebbe andata contro i canoni della deontologia e del rispetto del codice dei minori. In particolare si legge che l’intervista di un personaggio del web sia andato nel racconto della sua attività contro i canoni permessi proponendo un mondo femminile “Diseducativo e stereotipato”. 

–> Leggi anche Diletta Leotta si diverte con i guantoni da pugile in palestra – FOTO

Chi era in studio il 25 settembre e cosa rischiano la D’Urso e il programma adesso?

Barbara D'Urso

Adesso i fan sembrano abbastanza preoccupati perchè non riescono ad immaginare cosa possa accadere alla conduttrice e al programma. Che ogni giorno è molto seguito proprio per la formula e per la partecipazione che riesce a garantire la D’Urso.

Non si sa ancora cosa possa succedere, probabilmente nella puntata di oggi sarà la stessa conduttrice a dare una spiegazione a quanto accaduto. In ogni caso andando a scoprire cosa sia potuto succedere in quella puntata del 25 settembre si ricorda che in studio vi erano tanti personaggi. E che uno di questi veniva dal web e si faceva chiamare con il soprannome di “La diva del tubo”.

Il comportamento della persona in questione e qualche sua dichiarazione avranno indotto il Comitato a procedere con questa segnalazione che al momento, come detto, non si sa ancora in cosa consista. Ancora qualche minuto e so conoscerà probabilmente la causa di questa bufera che si è abbattuta su Pomeriggio Cinque.

–> Leggi anche Accadde oggi: nel 1941 l’attacco a Pearl Harbor. Morirono 2500 soldati