Anima e stagioni si uniscono per creare la personalità e il carattere di ogni persona.

Scopriamo insieme in che modo le stagioni influenzano il nostro carattere:

Primavera

L’ottimismo è il tuo punto forte, niente riesce ad abbatterti! Hai perso la guerra? Non importa, ci saranno altre battaglie in cui potrai dimostrare il tuo eccezionale valore.

Per te il bicchiere è sempre mezzo pieno e vivi con la convinzione che ci siano tante opportunità ad attenderti dietro ogni angolo. Il tuo carattere dimostra che sei una persona piena di energia e che sprizza felicità da tutti i pori.

Estate

Sei una persona che si adatta a qualsiasi novità, la strada nuova non ti spaventa e non ti fai problemi ad affrontare i cambiamenti. La tua personalità però è decisamente volubile: cambi idea facilmente e ti fai prendere molto spesso dall’ansia. Tuttavia non sopporti di dover chiedere aiuto, ma ami poter risolvere i tuoi problemi con il solo ausilio dei tuoi mezzi.

Il punto debole del tuo carattere è proprio questo: non vuoi appoggiarti a nessuno e questa tua decisione finisce per stressarti inutilmente. Sei, inoltre estremamente creativo e adori portare a termine 1000 idee. Questa tua attività ti rilassa, nonostante la tua mente viaggi ad una velocità frenetica.

Autunno

Essere nato nella stagione autunnale ti ha regalato la possibilità di intuire facilmente le bugie che ti vengono dette. Hai un carattere forte e deciso. Quando prendi una decisione vai avanti a qualsiasi costo, anche se sei costretto a sacrificare qualcosa. Hai una personalità incline al successo e ti piace indottrinare chi ti sta vicino per aiutarli ad ottenere i tuoi stessi consensi.

Inverno

Se sei una persona nata nella stagione più fredda dell’anno sappi che hai la personalità più autentica: ti doni agli altri nella maniera più completa senza chiedere nulla in cambio. I tuoi amici sono veramente fortunati ad averti accanto.

Apri il tuo cuore riuscendo ad infondere speranza nel mondo. Sei più per il quieto vivere, infatti odi mettere zizzania fra le persone. Proprio per questo motivo spesso sei tu il primo a cedere onde evitare di creare problemi.