La perdita di capelli è un problema che interessa molte persone di tutte le età.

Spesso questo fenomeno è causato, o perlomeno accentuato, dal tipo di shampoo utilizzato che a causa dell’eccessiva presenza di prodotti chimici sfibra il capello portandolo alla caduta.

Ecco un rimedio naturale per combattere la caduta dei capelli:

Ingredienti per lo shampoo:

Bicarbonato di sodio (tre se hai i capelli lunghi, uno se hai capelli corti)
Tazze di acqua calda (tre se hai i capelli lunghi, una se hai capelli corti)
Ingredienti per l’attivatore:

Aceto di mele: 1 bicchiere
Acqua: 1 bicchiere
Bottiglia di plastica: 1

Preparazione e applicazione:

In una ciotola mescolate il bicarbonato con l’acqua.
Prendete una bottiglia e versate all’interno acqua e aceto. Agitate la bottiglia fino a far mescolare completamente gli ingredienti.
Lavate i capelli con lo shampoo al bicarbonato, massaggiando bene il cuoio capelluto.

Dopo qualche minuto, rimuovete lo shampoo con abbondante acqua calda e procedete applicando la soluzione a base di aceto.

Lasciatela agire per 10 minuti e poi rimuovete con abbondante acqua calda.

A questo punto siete pronti per asciugare i vostri capelli lisci, sani e forti.