casa abbandonata
La casa abbandonata in Francia

C’è una storia che riguarda il ritrovamento di una maestosa casa abbandonata nel bel mezzo di una foresta. Una cosa che non capita certo tutti i giorni, e che potrebbe anche riguardare noi stessi se solo ci mettessimo alla ricerca di una magione ormai disabitata.

Non ci vuole necessariamente una foresta per scoprire un simile luogo ricco di storia e di ricordi, che magari un tempo era stato teatro di una quotidianità viva e pulsante. Ma lo scorrere inesorabile del tempo non perdona e relega tutto per l’appunto al rango di ricordi, quando si trovano tracce degli stessi capaci di non far cadere nel dimenticatoio quel che è stato.

Posti non più abitati di solito presentano gli stessi tratti caratteristici. Ovvero polvere, ragnatele, oggetti rotti, mura e pavimenti crollati, porte sfondate…pensate che però c’è chi ha fatto della ricerca di case abbandonate una professione.

Si tratta di Bob Thissen, un Indiana Jones dei giorni nostri che, in una località contraddistinta dalla fitta vegetazione nella Francia centrale, ha trovato proprio un grosso edificio abbandonato, circondato da un enorme giardino.

Casa abbandonata, un posto davvero magico

La villa era composta da 12 stanze, e la cosa che aveva colpito molto Bob era che tutto sommato gli ambienti si presentavano in buone condizioni, nonostante l’usura del tempo e delle intemperie. Sedie, mobilia, tappeti, carta da parati ed arredamenti vari erano ancora tutto sommato in buono stato.

Addirittura i letti erano ancora ben fatti, come se qualcuno li avesse riordinati di recente. L’esploratore aveva anche trovato un prezioso pianoforte, e poi dei giornali in ordine, ed abiti e biancheria ben riposti negli armadi.

E cinque anni dopo questa scoperta, l’uomo aveva fatto ritorno in quel luogo tanto misterioso quanto affascinante. Per ritrovare tutto come lo aveva lasciato. Per fortuna niente, nemmeno qualche odioso atto di vandalismo, aveva violato quel tempo.

Alla fine si era scoperto che quella villa apparteneva ad una coppia di anziani senza alcun erede. Che quindi è rimasta senza proprietari, al punto da finire dimenticata.