dieta glutineIniziamo facendo un po’ di chiarezza sulla ‘Dieta senza carboidrati e senza Glutine’.

Alcuni cereali, ad esempio, contengono un maggiore apporto calorico a fronte di una minore o assenza di glutime.

Prodotti come il mais invece, danno un apporto proteico minore ma eccede in carboidrati.

Quello che, ovviamente, è da evitare sono i prodotti industriali ‘Gluten Free’, poiché in realtà nascondono al loro interno una grande quantità di grassi e zuccheri.

Una dieta senza glutine ci porterà quindi ad un progressivo sgonfiore dell’addome, ma solo a patto di seguire alcune precise indicazioni.

Ecco la dieta giornaliera da seguire:

LUNEDÌ
Colazione: latte alta qualità, budino di riso, pere cotte.
Pranzo: grano saraceno con ceci e bietole, padellata di peperoni, frutta fresca con un cucchiaio di yogurt greco.
Cena: minestrone di verdure con miglio e semi di lino, insalata di pomodori, feta, olive nere, gallette di mais.

MARTEDÌ
Colazione: yogurt di soia con frutta fresca, gallette di grano saraceno e miele.
Pranzo: riso venere con lenticchie e zucca, cavolfiore saltato al parmigiano, mele cotte alla cannella.
Cena: vellutata di piselli, bocconcini di pollo al curry infarinati con farina di riso, radicchio grigliato.

MERCOLEDÌ
Colazione: spremuta di arance rosse, crepes di farina di grano saraceno con ricotta e marmellata.
Pranzo: quinoa e riso con zucchine e cipolle, insalata di fagioli e lattuga, macedonia di frutta fresca con mandorle.
Cena: branzino al cartoccio con pomodorini, cavolo nero stufato, gallette di riso.

GIOVEDÌ
Colazione: frullata di frutta con latte di riso, cialde di farina di castagne con composta di mele.
Pranzo: polenta con speck e trevigiana, insalata di finocchi, arance, mela e olive nere.
Cena: hummus di ceci, gallette di mais, spinaci saltati in padella con provola dolce.

VENERDÌ
Colazione: latte parzialmente scremato ad alta qualità, torta di grano saraceno e marmellata di mirtilli.
Pranzo: riso, piselli e prosciutto al curry, broccoletti al vapore
macedonia mista.
Cena: frittata di bietole, purè di patate, verza stufata

SABATO
Colazione: yogurt greco con miele e noci, gallette di riso, composta di mele.
Pranzo: straccetti di vitello con spinaci e uvetta, gratin di finocchi (besciamella con amido di mais), frutta fresca.
Cena: pizza senza glutine con verdure grigliate, crème brulé al cioccolato con amido di mais oppure polenta con gorgonzola e noci, mousse di frutti di bosco.

DOMENICA
Colazione: cioccolata calda alla vaniglia, cialde di quinoa.
Pranzo: grano saraceno con fagiolini e salmone affumicato, carotine al vapore, sorbetto di pere.
Cena: cosce di pollo al forno, patate al forno, cime di rapa stufate.