Pulire casa e tenere l’ordine sono cose che, diciamo la verità, siamo poco inclini a fare. Togliere la polvere dagli scaffali e dal pavimento, e tenere un comodino od una scrivania perfettamente sgombri non ci riesce spesso volentieri. Ma per fortuna arriva in nostro soccorso qualche consiglio semplice e veloce per facilitarci le cose. Tra le azioni che pure risultano poco simpatiche c’è il fatto di dover gettare la spazzatura. E quante volte sarà capitato di tirare con il sacchetto anche l’intero contenitore spesso in plastica? Se anche voi ne avete uno così in casa, provate a fare del forellini alla base per evitare il risucchio d’aria che crea l’effetto ventosa al momento di sollevare il sacchetto.

Utile è anche pulire gli angoli del lavello e pulire le posate non con la paglietta in metallo ma con una spugnetta morbida, per evitare di graffiarle. Per lucidare al meglio le griglie del piano cottura possiamo invece riporle in un sacchetto di plastica richiudibile con dentro un pò di ammoniaca spray. Teniamo al chiuso ed il giorno dopo vedremo che luccicheranno. Poi per eliminare le macchie più ostinate ecco in nostro soccorso il bicarbonato, da applicare a spugna e detersivo. Infine, l’avreste mai detto? Anche la birra può essere molto preziosa, soprattutto per lucidare i mobili in legno.