Persone ingrate indesiderate, almeno una volta nella vita, hanno fatto parte nella nostra esistenza, volenti o nolenti. Parliamo di quelle persone a cui tutto sembra dovuto e che in vita loro non hanno mai pronunciato la frase ”vi ringrazio molto per il vostro aiuto”.

Come possiamo fare per evitare di diventare come queste persone? Bisognerebbe identificare il loro comportamento e fare il contrario. Ecco alcuni tipi di persone che si comportano così:

Una persona ingrata ha sempre bisogno di qualcosa.

Queste persone sentono sempre il bisogno di qualche aiuto, di qualsiasi tipo, hanno sempre bisogno di qualcosa da te. E’un meccanismo che viene creato da scarsa capacità di giudizio o con lo scopo di autocommiserarsi.

Le persone ingrate non hanno tempo per voi se non hanno bisogno di qualcosa.

Non avendo mai bisogno di qualcosa da voi, non saprete mai nulla di loro. Essi si ricordano della vostra amicizia solo quando sono in mezzo ai problemi. Non hai mai sentito dire da loro: ”Ehi, mi permetti di invitarti a pranzo” o ”lascia che ti aiuti”.  Se tutto gli va bene, non hanno bisogno di voi, altrimenti, al contrario, chiedono aiuto. Il comportamento corretto sarebbe invece quello di coltivare le amicizie e i rapporti.

Le persone che non sono riconoscenti aspettano voi per aiutarli

Persone che non sono riconoscenti perché si sentono in diritto di chiedervi sempre qualcosa in memoria di un favore fatto in passato e che perdura nel tempo. Quella cosa bella fatta per voi è un modo per farti sempre sentire in debito.

Il mondo gira intorno a loro e i loro programmi.

Se loro chiedono aiuto tu dovresti fermare ciò che stai facendo e precipitarti da loro. Queste persone si aspettano comunque che tu corra a rimediare ai loro errori, in qualsiasi momento. Però, se dovesse capitare a voi, non aspettatevi lo stesso comportamento da loro. Essere grati per il vostro aiuto significa comprendere che il vostro tempo è così prezioso tanto quanto il loro.

Una persona ingrata spesso ”morde” la mano che gli si tende.

Nonostante tutto il vostro aiuto, la persona ingrata si rivolterà contro di voi, parlerà alle vostre spalle e dirà che non l’avete aiutata. Nonostante tutto quello che avete fatto per loro, diranno ai loro amici o altri membri della famiglia che persona orribile siete al fine di ottenere più approvazione da parte di persone che non li stimano solitamente.

Ricordano sempre quando non li avete aiutati.

Chi è ingrato non dimenticherà se anche solo una volta non li avete aiutati e non importa se voi eravate impossibilitati a farlo. Essi mantengono quel senso di risentimento nei vostri confronti fino alla fine dei tempi.
Quando però capita a voi, loro diranno che non potevano aiutarti per una qualsiasi motivazione. Ricordiamoci che prima o poi abbiamo tutti bisogno di aiuto e nessuno dovrebbe vergognarsi di chiedere o ricevere aiuto.