Tanto costosi quanto fragili: gli occhiali, che siano da vista, da sole o entrambi, sono uno strumento fondamentale per chi non vede bene ma basta un attimo di distrazione per dire loro addio a causa della loro fragilità. Sarà capitato a tutti i portatori di occhiali di aver graffiato inavvertitamente le lenti, a volte rendendoli di fatto inutilizzabili. La prima reazione in questo caso è quella di buttarli via per comprarne un paio nuovo o comunque di far sostituire le lenti (talvolta più costose della montatura), ma in realtà esistono ben 7 modi per riportarli all’antico splendore:

– Utilizza il dentifricio: strofina il dentifricio sulle lenti mediante un batuffolo di cotone facendo delicati movimenti circolari per dieci secondi, poi sciacqua con acqua fredda e pulisci le lenti. I graffi saranno scomparsi e nel caso in cui non lo fossero, basterà ripetere più volte la stessa operazione.

– Utilizza il bicarbonato di sodio: crea una pasta solida con acqua e bicarbonato di sodio, poi proprio come con il dentifricio spalmaòa delicatamente sulle lenti e risciacquate.

– Utilizza la cera per auto: anche la cera per auto risulta efficace, prova a pulire le lenti usando un panno di cotone morbido.

– Utilizza il liquido per il parabrezza: un altro prodotto legato alle auto che risulta utile contro i graffi è il liquido idrorepellente per parabrezza. Molto efficace contro graffi superficiali e macchie ostinate, oltre che a ridurre e prevenire l’appannamento.

– Utilizza l’ottone o l’argento: indicato SOLO per vetri di plastica. Applica la vernice metallica con un batuffolo di cotone per pulire i graffi, poi usa un panno per rimuovere la vernice in eccesso.

– Utilizza lo spray per mobili: è importante che per strofinare venga utilizzato un panno che non lasci pelucchi-

– Utilizza la vaselina: applica un leggero strato di vaselina seguendo lo stesso metodo delle altre sostanze, usando poi un po’ d’acqua e un panno pulito per rimuovere la vaselina in eccesso.