Vivere con soli 60 euro al mese? Sembra impossibile, ma non lo è. Serve buon senso e spirito di sacrificio e tutto si può fare. L’esempio ce lo dà una coppia di cittadini mantovani, che riesce a vivere dignitosamente spendendo solo 15 alla settimana! Questi sono alcuni dei loro suggerimenti per imitarli. Innanzitutto, contrastare gli sprechi, sul cibo, pulizia, servizi e utenze. Iniziando dal cibo, serve un sostanziale cambio di menu, una dieta completamente vegetariana, dove si prediligono alimenti economici e di alta qualità. Non manca comunque nella loro dispensa pane e gli ingredienti per i decotti, in casa. La soia, per esempio, è un grande prodotto come base per la preparazione di cibi ”fai da te”, a partire da latte e formaggi. Con soli 20 centesimi di euro spesi per i semi di tale legume si può
arrivare a mettere insieme pranzi e cene completi per ben 7 giorni! Questo è quello che assicurano i due.

Anche i detersivi devono essere realizzati in casa. Dal sapone di Marsiglia, per esempio, sembra che si possano
ricavare 15 litri di detersivo per i piatti, mentre con una miscela di acqua, limone e aceto si realizza un prodotto da utilizzare al posto del detergente industriale per lavastoviglie. Per quanto riguarda la corrente, vanno eliminati tv ed
elettrodomestici di cui si potrebbe fare a meno. Niente adsl, telefono, mentre l’uso del cellulare va moderato. Infine, i cosiddetti ”oggetti usati”, ovvero il recupero di materiali o prodotti abbandonati e destinati alle discariche.