Incredibile quanto successo alla 27enne britannica Eleanor Farnfield, per tutti Ellie. La giovane stava viaggiando su un treno in direzione Londra, di rientro dopo una visita ai gentiori, quando è svenuta all’interno della propria carrozza. La bella Ellie quando si è risvegliata si è accorta di essere in ospedale, senza però ricordare di esserci arrivata. Dopo un primo momento di confusione, un biglietto ha attirato la sua attenzione. Si trattava di un messaggio da parte dell’uomo che l’ha portata in ospedale:

“Eleanor,

Spero che quando leggerai questo messaggio starai meglio. Hai avuto un attacco sul treno e io ti ho soccorso. Non hai sbattuto la testa, ma io potrei averti fatto male alla gamba, dal momento che ci sono passato sopra prima di rendermi conto che eri a terra nel mezzo di una crisi! Scusami! Mi dispiace molto non essere con te in questo momento, ma c’è del caffè e ti ho lasciato 10 sterline per tornare a casa in taxi. Perdonami, non ho altri soldi: spero che tu non viva lontano e non debba spendere di più. Ho contattato delle persone che possono aiutarti con il tuo telefono, i paramedici stanno arrivando e il personale del treno è qui con te. Ti auguro di rimetterti al più presto. Con affetto, Tom”.

La 27enne aveva avuto una crisi epilettica e Tom si è preso cura di lei. La sua storia è diventata virale dopo che lei stessa l’ha postata su Facebook, ringraziando il suo “paladino mascherato”: “Stanotte a Londra ho riacquistato la fede nell’umanità. Grazie mille a tutti coloro che mi hanno aiutato – specialmente a Tom. Mi piacerebbe trovare quest’uomo, potergli restituire i soldi e ringraziarlo di cuore!”.