4.0.1

Il limone è un frutto che storicamente viene associato ai cosiddetti “rimedi naturali” o “rimedi della nonna”. Grazie alle sue innumerevoli proprietà, il celebre agrume è spesso d’aiuto nel trattare i malanni più disparati. Eppure in pochi sanno che la parte migliore del limone è quella che la maggior parte delle persone getta via senza curarsene, ovvero la scorza! Gran parte delle proprietà benefiche legate al limone è infatti da ricondurre alla sua parte esterna e non alla polpa, che per esempio contiene molta meno vitamina C (circa dieci volte in meno) rispetto alla scorza. Ecco allora un trucco per sfruttare appieno le proprietà del limone!
Dopo averlo lavato accuratamente, congelalo per un paio d’ore in modo da poterlo poi grattugiare interamente senza perdere nessuna delle sue straordinarie proprietà. In questo modo utilizzerai ben 5-10 volte in più del succo che normalmente ottieni dalla spremitura, oltre a sfruttare al 100% le proprietà antiossidanti che permettono di prevenire i tumori e la vitamina C già citata in precedenza.