Depurante e in grado di far mantenere la forma. Lo zenzero può essere sfruttato a dovere per le sue incredibili proprietà. Una bevanda calda con questa sostanza stimola il metabolismo e velocizza il consumo di grassi in eccesso. Una spezia che ha moltissimi antiossidanti e le sue proprietà antinfiammatorie sono altrettanto preziose. L’apparato digerente ne beneficia soprattutto quando si tratta di calmare i crampi e i dolori dello stomaco, oltre che per fermare lo sgradevole senso di nausea. Può far perdere tanti chili in poco tempo perché ferma il senso di fame e accelera il metabolismo, garantendo una eliminazione rapida dei lipidi. È utile anche per contrastare l’influenza avendo proprietà antibiotiche e antibatteriche. Per preparare una tisana a base di zenzero si deve usare un litro di acqua minerale, venti fette di zenzero fresco sbucciato, il succo di un limone e dolcificante naturale. L’acqua va fatta bollire, aggiungendo le fette e lasciando poi riposare l’infuso per circa un quarto d’ora. Deve anche essere filtrato e poi si può aggiungere il limone.