Si chiama spasmo ipnico, la sensazione di cadere durante il sonno, ecco perché accade..

Al 70% delle persone è capitato almeno una volta nella vita di avere la sensazione di cadere nel vuoto mentre si sta dormendo, si chiama spasmo ipnico e solitamente accade durante i primi minuti di sonno, e può dipendere da vari fattori.

Lo spasmo ipnotico avviene quando ci si addormenta e la respirazione cala notevolmente, ed il cervello percepisce questo  come una situazione di pericolo, per questo il sistema nervoso reagisce e provoca l’improvviso risveglio, quindi la sensazione di cadere nel vuoto attiva una reazione del nostro corpo mettendo in funzione i vari muscoli come per cercare di proteggersi dalla caduta provocando così il risveglio.

Le cause dello spasmo ipnotico possono essere varie, tra queste: il praticare attività fisica nelle ore serali, l’assunzione di caffeina, lo stress o la stanchezza. Ed ancora, la carenza di alcune sostanza nutrizionale come ferro e calcio.