Lei è Christina Knaack, è single e ha due bambini di 4 mesi e 2 anni, il suo lavoro le garantisce un salario minimo. Ha un passato da tossicodipendente e ha da poco festeggiato 3 anni di completa “sobrietà”. Il suo post su Facebook è diventato virale in poche ore.

Di recente ha ricevuto un assegno di 5.600$, questo era il rimborso delle tasse per la sua dichiarazione dei redditi. Ha pensato di non agire impulsivamente comprando le ultime scarpe alla moda o dei giochi per i suoi bambini, ma bensì ha deciso di pagare l’affitto di casa per un anno intero. Ecco il suo messaggio:

Ho avuto un rimborso sulle tasse di $.5600. Piuttosto che comprare ai miei figli le ultime Jordan o i giochini elettronici, ho pagato l’affitto per l’anno. Sono una mamma single e faccio tutto da sola lavorando con salario minimo. So che per i miei bambini quello che importa è avere un tetto sopra la testa… Questo significa inoltre che avrò 450 dollari in più al mese per fare tante cose con i miei figli”

Christina Knaack / Facebook

Il suo gesto ha fatto il giro del web in 24 ore, ed è stato condiviso da oltre 90.000 persone. La donna non si sarebbe mai aspettata una reazione del genere, molti sono stati i commenti positivi, ma non sono mancate anche le critiche. In merito ha questo ha deciso di replicare, cercando di farci riflettere sull’importanza e soprattutto sulla motivazione che l’ha spinta a fare questo gesto.

Mi sono appena resa conto di alcuni dei commenti più odiosi e altri veramente stimolanti, come anche delle persone che non conosco nemmeno e che mi hanno difeso. Non mi sarei mai aspettata di diventare virale. E visto che il 3 gennaio ho festeggiato 3 anni da pulita, non l’ho condiviso per avere l’attenzione del mondo. Ho solo condiviso quello che avevo fatto con chi conoscevo. L’ho reso pubblico in modo tale che condividendo con altri avevo la speranza che qualche ex tossicodipendente potesse rendersi conto che la vita fuori dalla strada è possibile, e per far sapere ad ogni madre single che è possibile farcela da soli. Fino a quando il mio post servirà di ispirazione a qualcuno, io sarò soddisfatta di questo

Ci auguriamo che molte persone prendano esempio da lei, e soprattutto riescano ad affrontare i problemi con la stessa forza di volontà di Christine. Condividiamo la sua storia affinchè molte persone traggano ispirazione dal suo gesto!