Stando alle statistiche dell’Organizzazione Mondiale della Sanità, il Giappone risulta essere il Paese dove la popolazione ha l’aspettativa di vita più alta, questo molto probabilmente grazie alla loro filosofia di vita che pone al centro dell’esistenza umana il benessere interiore nella stessa misura di quello fisico.

Se mangiare bene, praticare attività fisica e bere molto rappresentano delle regole universali per mantenere sano il nostro organismo, i giapponesi culturalmente fin dai tempi antichi sembrano avere qualche segreto in più per vivere in salute e non ingrassare.

Ecco quali sono i loro 6:

Innanzitutto mangiare in base ala quantità di calorie di cui il nostro corpo necessita.

In base al nostro tipo di lavoro e all’attività fisica che si svolge nell’arco della giornata il nostro corpo necessità di differenti quantità di calorie, le quali vanno distribuite correttamente nelle varie ore della giornata

Cucinare seguendo metodi di cottura leggeri

Evitare di esporre gli alimenti a cotture effettuate con temperature troppo elevate, molto efficace la cottura al vapore che lascia inalterati gli alimenti e li rende altamente digeribili.

Il colore è vita:

Utilizzare frutta e verdura dei più disparati colori in quanto ogni colore conferisce agli alimenti principi attivi e vitamine differenti essenziali per il nostro organismo.

Mangiare consapevolmente:

I giapponesi nei confronti dell’alimentazione hanno un atteggiamento diverso. L’ora dei pasti viene vissuta ad un livello più profondo ed emozionale, per questo gli dedicano tempi maggiori.

Non bere durante i pasti:

Molti giapponesi evitano di bere durante i pasti poichè ritengono che l’introduzione di acqua renda la digestione più difficoltosa.

Un bagno caldo allunga la vita:

Fare un bagno caldo abitualmente dona benessere e allunga la vita. Gli effetti sono immediati, migliora la circolazione, favorisce il rilassamento muscolare, dona calma e allenta la tensione da stress.