Il protagonista di questa singolare vicenda è il contadino dell’illinois Carl Bates, negli ultimi mesi gli è stato diagnosticato un tumore maligno ed a causa di questo è stato obbligato a trascurare il lavoro sui campi.

Carl era ormai convinto di non riuscire a recuperare il raccolto perdendo in questo modo tutti gli introiti che gli permettono di vivere e di portare avanti la sua attività.

A questo punto la famiglia Bates si è rivolta ai proprietari delle aziende agricole del vicinato sperando che in qualche modo uno di loro potessero dargli un aiuto….. ed invece si presenta un’intera squadra di agricoltori

La nostra è una piccola comunità e le notizie si diffondono rapidamente” ha raccontato il cugino di Carl

1

In totale Carl ha ricevuto l’aiuto di 40 contadini e preso dall’entusiasmo anche lui ha partecipato ai lavori, tutti insieme hanno impiegato 40 ore a svolgere un lavoro per il quale servivano più di 10 giorni.

 

“Le persone amano aiutarsi a vicenda, a dispetto di tutte le cattive notizie che sentiamo” ha detto Carl.

2

Ecco il video con i contadini in azione.