Nel Febbraio 2015 Matt Buckland ha scritto su twitter qualcosa che ha dato il vero esempio di karma.
Matt era in metropolitana e si recava a lavoro presso Forward Partners, il suo ruolo è quello di occuparsi delle risorse umane, proprio in quel giorno avrebbe dovuto tenere un colloquio di lavoro.
La metro di Londra è sempre un posto affollato, e ad un certo punto un uomo lo spinge così forte che Matt stava quasi per cadere. Invece di scusarsi, l’uomo lo ha mandato a quel paese.

IMG_2341

Ad un certo punto nel suo ufficio si presenta per il colloquio esattamente l’uomo che lo ha mandato a quel paese in metropolitana.
Matt scrive su Twitter: “Karma, l’uomo che mi ha spinto e insultato in metropolitana si è presentato al colloquio di lavoro con me…”
Secondo gli utenti di Twitter, Matt avrebbe dovuto vendicarsi per via del torto subito. Così è stato, infatti Matt sul suo profilo Twitter dichiara: “Avevamo bisogno di qualcuno con pò più di esperienza, quindi no, ma non ce l’ho con lui, la metropolitana ci rende tutti un pò pazzi.”

É proprio vero che la vita è un boomerang, ciò che fai ti ritorna sempre indietro.