Di questi tempi i costi di un dentista sono diventati proibitivi per molte persone che faticano ad arrivare a fine mese.

Ma adesso anche in Italia arrivano i dentisti pubblici a basso costo: “15 euro per una carie, 20 per ricostruire un dente”. Questi sono i prezzi applicati dal team di dentisti dell’’Usl della Marca nel poliambulatorio locale che farà concorrenza agli studi privati e anche alle cliniche dentali dell’est Europa.

Secondo il gazzettino, la ricostruzione di un dente avrà un costo di 20 euro e 10 centesimi, che arriverà a 37,70 euro con l’inserimento di un perno. L’otturazione di una carie con cementi temporanei invece avrà un costo di 15,65 euro. Un impianto dentale costerà solo 87,95 euro. Ovviamente i prezzi potranno subire piccole variazioni in base al quadro clinico personale del paziente.

Chi sta preparando i materiali odontoiatrici assicura che, anche se i costi saranno bassi, i materiali che verranno utilizzati saranno ottimi anche per le protesi, non ci sarà nulla da invidiare alle cliniche private.