Come stai? Possono dirtelo i tuoi piedi. Sembra strano, ma in realtà i piedi possono essere l’indicatore di alcuni disturbi e disfunzioni importanti. Ce lo spiega ‘Sani e Attivi’. Ad esempio, se le unghie dei tuoi piedi appaiono gialle e inspessite potresti avere un’infezione fungina chiamata onicomicosi.

Se invece le unghie hanno delle piccole rientranze o si incarniscono spesso potresti avere una carenza di ferro. Se non hai peluria sulle dita dei piedi potresti avere problemi alla circolazione periferica, mentre se hai sempre i piedi freddi, anche quando la temperatura esterna è calda, potresti avere problemi alla tiroide.

Hai ferite sui piedi che non guariscono mai? Attento, potresti avere il diabete! Per i soggetti diabetici è importante tenere sotto controllo le estremità, che possono andare ad incontro a formicolio (possibile indice anche di disturbi neurologici e/o circolatori), perdita di sensibilità al caldo e al freddo, arrossamenti ecc.

L’artrite invece potrebbe procurarti dolori alle dita dei piedi, che in questi casi sono i primi a far male. La secchezza della pelle dei piedi, invece, potrebbe essere originata dal cosiddetto “piede d’atleta”, un’infezione fungina molto contagiosa e fastidiosa. Se invece ti fa male il tallone potresti avere una tendinite o una fascite plantare. Se invece noti un gonfiore strano ai piedi può essere l’avvisaglia di una insufficienza venosa profonda o della presenza di un coagulo, o addirittura un problema renale o epatico.